Linea "Resilience"

«In alto i calici e degustiamo ora i nuovi vini della Linea Resilience.

Questa è l'hit parade che mi fa vibrare di emozioni dal più profondo dell’anima.

A ciascuno dei nuovi vini ho abbinato la sua canzone».

LINEA VWC 2021 A.png
My Post.png

Il vino

Resilient Johanniter

Resilient Johanniter, è frutto di un vitigno ibrido PIWI, un incrocio fra Riesling X (Seyve-Villard 12-481 X (Ruländer X Gutedel)).

 

Vitigno a bacca bianca, che ricorda il Riesling e dona intense note di erbe aromatiche e fiori bianchi, piacevole freschezza e sensazione di idrocarburi.

L'artista musicale

Alogique

Con il vino Resilient Johanniter, un vino fine delicato ma complesso e vivo, l’abbinamento perfetto è con la canzone di un artista ticinese di Lugano cui tengo molto, Alive di ALOGIQUE. 

La canzone mi è stata dedicata, quindi mi emoziona particolarmente. Ne sono stata magari la musa ispiratrice? Piace molto a chi ama la musica elettronica, ma consiglio di ascoltarla anche in modalità relax, perché si tratta di un pezzo molto profondo e nello stesso tempo dolce e mistico.

LINEA VWC 2021 M.png
My Post.png

Il vino

Resilient Bronner

Resilient Bronner, è frutto di un vitigno ibrido PIWI, un incrocio fra Merzling X (Zarya Severa X Saint-Laurent).

È un vino che ha somiglianza con il Pinot bianco, complesso e fruttato presenta leggere note di fieno e una piacevole mineralitá.

L'artista musicale

Andrea Bignasca

Con Resilient Bronner provate ad ascoltare Mending Dreams di ANDREA BIGNASCA. Questo vino ha un forte carattere come la musica dell’artista ticinese originario di Sonvico.

 

“Mending Dreams” è un gioco di parole che indica come unire, guarire e riparare i sogni, una lirica ricca di significati. Da ascoltare ad occhi chiusi, farsi trasportare dalla chitarra, e partire per un viaggio mentale, sorseggiando lentamente questo nettare.

LINEA VWC 2021 O.png
My Post.png

Il vino

Resilient Souvignier gris

Resilient Souvignier gris, è frutto di un vitigno ibrido PIWI, un incrocio fra Cabernet Sauvignon X Bronner.

Vitigno a bacca leggermente rosa, la cui buccia dona complessità alla vinificazione tramite l’apporto di tannini. Il risultato è un vino di grande carattere e potenziale.

L'artista musicale

Loco Escrito

Resilient Souvignier gris, vinificato da  un vitigno a bacca rosa è molto intrigante e con un grande potenziale. Il colore rosa della buccia mi ricorda l’amore, quindi questo vino va abbinato ad una canzone in stile latino.

 

Mi sono lasciata avvolgere dalle dolcissime note di  Àmame di LOCO ESCRITO, un artista zurighese-colombiano che amo moltissimo. La sua musica mi dona momenti di spensieratezza, gioia, amore. Magari anche a voi?

LINEA VWC 2021 R.png
My Post.png

Il vino

Resilient Solaris

Resilient Solaris, è frutto di un vitigno ibrido PIWI, un incrocio fra Merzling X (Saperavi severnyi X Muscat Ottonel).

Il nome “Solaris” significa appartenente al sole; si tratta di un vino molto ricco, che al gusto presenta note che ricordano l'ananas e la nocciola.

L'artista musicale

Gotthard

L’abbinamento musicale che mi ha emozionata di più per Resilient Solaris è totalmente rockeggiante.

 

Sorseggiarlo guardando un tramonto e ascoltare l’ultimo pezzo dei GOTTHARD,  No time to cry, è pura ricarica spirituale. E’ davvero un vino “rock”, ricco, molto strutturato e complesso, come questo pezzo.

 

LINEA VWC 2021 E.png
BIO VWC BK.png
My Post.png

Il vino

Resilient Johanniter & Muscaris

Resilient Johanniter & Muscaris, è il

primo vino in conversione bio dell’azienda Tamborini, con uve certificate Biosuisse e vinificate in cantina tramite il controllo di qualità Bio Inspecta.

 

È un assemblaggio fra due vitigni ibridi PIWI Johanniter e Muscaris, frutto di incroci fra Riesling X (Seyve-Villard 12-481 X Rülander X Gutedel)) e Muscat X Solaris.

Questo vino, protagonista d’eccellenza della nuova linea Resilience, è un blend di grande stile ed eccellente potenziale. Orgoglio di Valentina Tamborini, è un progetto nato otto anni fa.

L'artista musicale

Joe Hoster

Il gran finale lo lascio al primo vino bio (in conversione) della Tamborini Vini, il Resilient Johanniter & Muscaris, blend di grande stile ed eccellente potenziale, con profumi e aromi paradisiaci, che è perfetto degustato sulle note della canzone Round and around me di JOE HOSTER.

 

Grande amico d’infanzia che crede profondamente nei suoi progetti musicali, come credo anch’io nei miei.

Un vino dedicato all’amicizia e all’innovazione. Un nuovo vino per l’azienda Tamborini, il primo vino in conversione biologica. Un nuovo inizio. Il futuro.